TEST

La bici da corsa Dogma F12 Disk 2020 ha subito parecchi miglioramenti a vantaggio dell'impatto aerodinamico.

Sono riusciti a ridurre la resistenza all'aria del 7,3 %, in questo modo otteniamo un risparmio di 8 watt (rispetto al Dogma F10) di potenza a 40 km/h, ottenendo un guadagno di 1 secondo al km. 

Il telaio è asimmetrico in fibra di Carbonio Torayca 1100 1K aumentando la rigidità laterale del 10% senza aumentarne il peso, a suo completamento il nuovo manubrio Talon Ultra con una rigidità aumentata sino all'8%

e cavi completamente integrati dulla versione disc.

10.930,00

Richiedi informazioni